Trama del secondo libro “Il Canto delle Montagne – Le fondamenta di Merìdia”

«Egli, il Principe dei Draghi, salirà con i Sette Divoratori di Anime e con tutti i Draghi minori, e in testa alle legioni demoniache dell’Oblio ci strapperà via il nostro mondo. Allora sparirà la gioia e avrà fine ogni speranza, quando sorgerà l’Era del dominio di Drak-Mor».

Continua il viaggio verso Nèvos-Harx, e Nòrys e Sìgrin con la loro compagnia si spingono fino ai confini del regno di Nymor. La profezia ha svelato il mistero della congiura e l’ira degli Arcani è pronta a scatenarsi. Mentre le fiamme di una guerra leggendaria minacciano Merìdia, il terrore del Diadema di Mit-Ùlliand ritorna dal passato. Lo scontro titanico tra Luce e Tenebre non può più essere rimandato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *